Le Guardie Ecologiche ancora in azione e supporto alla Polizia Locale di San Severo Comandante Magg. Dott. Ciro SACCO

Continua insistentemente la nostra lotta contro la piaga dei rifiuti che invade la Città di San Severo.

Grazie alla collaborazione con la Polizia Locale e al Comandante Magg. Dott. Ciro Sacco e l'Ufficio Ambiente, si sta cercando di porre fine alle cattive abitudini di alcuni cittadini che, contro ogni legge, continua a scaricare rifiuti sul suolo urbano.

Il nostro lavoro potrebbe diventare molto più efficace se anche la popolazione desse una mano.

MANTENIAMO LA CITTA' PULITA. E' UN BENE DI TUTTI, RISPETTIAMOLA   !!!!!

3° Raduno Nazionale 23, 24, 25-04-2012

Nel Parco San Floriano di Polcenigo (PD) si è svolto il 3° Raduno Nazionale CO.N.G.E.A.V. organizzato dal Vice Comandante Nazionale e Comandante Regione Friuli Venezia Giulia  Aldo Dinallo.

Hanno partecipato il Comandante Nazionale Giuseppe Colangelo, il fondatore Vincenzo Trevisonne, il Comandante Regione Molise 

Luca D'Elia, il Comandante Regione Puglia Rag. Michele  Gravino, il Comandante Provinciale-Puglia Commissario Elisa Turco

Comandante Regione Campania Pietro Panariello e  il Responsabile Provinciale di Copertino Erika Drazza. 

2° Raduno Nazionale 29-05-2011

Il 29 Maggio 2011, in San Giovanni Rotondo, si è svolto il

2° Raduno Nazionale delle Guardie Ecologiche organizzato dal Comandante Regione Puglia Rag. Michele Gravino e dal Comando Provinciale-Puglia Commissario Eco-Amb. Elisa Turco 

Alla manifestazione erano presenti la Polizia Locale di San Severo, il Comando Provinciale di Copertino e il Comando di Campobasso.

INAUGURAZIONE NUOVA SEDE PER LE GUARDIE ECOLOGICHE DI SAN SEVERO (08-10-2011)

Il giorno 08 Ottobre 2011 è stata inaugurata la nuova sede delle Guardie Ecologiche di San Severo sita in Piazza Municipio,1 c/o Palazzo di Città.

All'inaugurazione erano presenti il Comandante Nazionale Gen. Giuseppe Colangelo, per delega del Presidente della Provincia di Foggia On. Antonio Pepe L'Assessore Dott. Leonardo Lallo, la Polizia Locale il Vice Comandante Ten Lorenzo La Pietra , la Guardia di Finanza il luogotenente Antonio Napolitano, la Polizia Penitenziaria il Dott. Giovanni Serrano, Ten. Francesco Zuppa l'Assessore Giampiero Procopio.

Protezione civile, presto una scuola per la formazione degli operatori

Convegni e corsi per i volontari di protezione civile

SAN SEVERO (FG)

 Alluvioni, terremoti, incendi: il grande impegno della Protezione civile un convegno ribadisce il ruolo del volontariato

 

Alluvioni, terremoti, incendi, ma anche eventi sportivi e religiosi.Il mondo del volontariato locale si confronta Domenica, con inizio alle 8.30 presso l’Hotel Cicolella di viale 2 Giugno,è in programma in un convegno con esperti tecnici ed amministratori comunali. Sul tema

“Il volontario di protezione civile in ambito comunale”saranno messe a confronto le diverse realtà del volontariato locale con i soggetti istituzionali che sul territorio sono punto di riferimento per quanto riguarda le emergenze. Il programma prevede i saluti delle autorità e a seguire le relazioni di Leonardo Marasco della Prefettura di Foggia- Area Protezione Civile; Costanzo Di Iorio, responsabile protezione civile Centro operativo misto “Gargano”; Antonio Galella, responsabile protezione civile del Comune di San Severo; Raffaele Celeste, presidente del Radio club“Marconi” di Foggia e coordinatore del servizio di protezione civile della Regione Puglia. Previsti anche gli interventi del sindaco Gianfranco Savino, di Adamo Caruso, vice questore aggiunto e dirigente del commissariato dipubblica sicurezza di San Severo,di Ciro Sacco, comandante della polizia municipale di San Severo. A conclusione del meeting la consegna degli attestati. Il dibattito sarà moderato dal giornalista Angelo Ciavarella. [L.C.]

Briefing di fine campo con l’intervento dell’assessore Fabiano Amati

Briefing di fine campo con l’intervento dell’assessore Fabiano Amati

La protezione Civile abbraccia a 360°, non soltanto attività incendio boschivo con le associazioni di volontariato. In occasione del campo di gemellaggio con i volontari della Regione Piemonte e Puglia “Missione Puglia 2010” svoltosi, per il terzo anno consecutivo, in Vico del Gargano (FG) l’assessore Regionale alla Protezione Civile, Fabiano Amati, ha salutato, nella caserma dell’Aeronautica militare di Jacotenente, i 60 volontari. Essi erano organizzati in 2 turni quotidiani fino a garantire un totale di 70 giorni lavorativi. La visita si è terminata con la cerimonia commemorativa delle vittime del vasto incendio che colpi il territorio di Peschici nel 2007. Tra i presenti vi erano anche Antonio di Paola, comandante della base dell’Aeronautica, Luigi Damiani, Sindaco di Vico del Gargano, Giampaolo Sorrentino, in rappresentanza del dipartimento Nazionale di Protezione Civile, Giuseppe Tedeschi e Raffaele Celeste, dirigente e responsabile della Protezione Civile Puglia e Luigi Scotti, ispettore provinciale Regione Piemonte. Si è parlato di una possibile convenzione da rinnovare annualmente con la Regione Piemonte e della prevenzione del rischio idrogeologico che colpisce anche la nostra Regione, per la mancanza, purtroppo, di strutture idonee per eliminare le acque in eccesso causate da alluvioni.